JETTA
A partire dal 1979 la VW diede inizio alla produzione della Jetta, sviluppata in base alla predilezione del mercato nord-americano per le berline a tre volumi, piuttosto che a due come la Golf.
La nuova nata riscosse infatti molto successo oltre oceano dove fu l’auto più venduta della Volkswagen e dove  per questo, mantenne negli anni la stessa denominazione commerciale; in Europa al contrario fu scarsamente apprezzata, al punto che i vertici decisero di cambiarle nome in Vento in corrispondenza dell’ uscita della terza serie ( con la quarta diventerà Bora e con la quinta tornerà alla denominazione originale).
JETTA A1 1979- 1984La prima serie, disegnata da Giugiaro,era disponibile nella versioni 1300 e 1600 per il modello a benzina, e 1600 per il diesel. Nell’ 81 nasce la versione Formel E (1300 da 54 cv) e nel 1984, ultimo anno di produzione, la versione ad alte prestazioni GLI( 1800).
Venne commercializzata anche in Sudafrica ed in Messico con i nomi rispettivamente Fox e Atlantic.
JETTA A2 1984- 1991Della  seconda serie che  uscì nel 1984 in Europa e nell’ 85 in USA, furono realizzate oltre alle versioni  con carrozzeria 2 o 4 porte come per la A1, anche una coupé  ed una con allestimento Wolfsburg Edition.
Il modello sportivo GLI montava un motore 1800 da 100 cv, portato a 123 cv nel 1987 con l’introduzione di un motore 1800 con doppio albero a camme in testa.
La seconda serie fu anche la prima Volkswagen ad essere prodotta anche in Cina ( 1997) con il nome di Jetta König.
JETTA A3/VENTO 1991- 1998La A3 uscì in Europa nel 1991 con la denominazione Vento e nel 1993 in America ( Jetta), proposta  solo nella versione a  4 porte. Disponibile in varie versioni GL , GLS (top di gamma), e GLX  con motore VR6 da 172 cv che sostituì il GLI; altri due allestimenti erano il GT e il Wolfsburg Edition che ricalcavano lo stile GLX senza montare però il motore VR6.
Della terza serie vennero realizzate anche varie serie speciali come la Trek, la K2 , la City, la Music Edition, la Limited Edition (’94) e la Celebration  (‘ 95) tutte con motore 2 litri da 115 cv.
Solo per il mercato canadese erano disponibili anche le versioni CL e GL Turbodiesel ; quest’ultima  che montava un motore 1900 da 74 cv, fu prodotta solo dal ‘93 al ‘96 per  lo scarso successo riscontrato nelle vendite.
JETTA A4/BORA  1998- 2005La quarta versione  venne presentata verso la fine del 1998. Derivata direttamente dalla Golf IV, fu venduta in Europa e Sud America come Volkswagen Bora ed era disponibile in quattro allestimenti per i paesi occidentali: Comfortline, Trendline, Highline e V6 (per l'America GL, GLS, GLX e GLI). Per la prima volta ne fu prodotta anche  una versione familiare, denominata Variant, identica (frontale a parte) alla Golf Variant di allora.
© Registro Italiano Volkswagen - Via Traversetolo, 33 - 43022 Piazza di Basilicanova (PR) - Tel. 0521.68.30.18 - info@registro-italiano-vw.it
Privacy | Website by Clicom